martedì 4 aprile 2017

ENEA....L'OPPOSITIVO

Biondi capelli ricci, occhi azzurri come il mare, 40 kg di iperattività.
Questo è Enea, il mio cucciolo, il mio tenero e sensibile bimbo.
A Enea è stato diagnosticato questo luglio  l'ADHD, dopo un anno di domande , test, disegni, colloqui e altri test finalmente ci dicono che Enea è un bimbo iperattivo ( io me lo sentivo da anni), che ha difficoltà a concentrarsi (e anche quello l'avevamo notato) ma soprattutto  ha il disturbo oppositivo provocatorio il DOP.
Che disturbo è ? Quando vostro figlio vi dice sempre no, oppure vi provoca sempre, quando vi sfida e non è mai colpa sua, ha pochi amici perché tende ad irritare e fare dispetti.
Si oppone nel fare i compiti, soprattutto se si presentano numerosi.
Non riesce ad organizzarsi sia nel vestirsi, nel preparare lo zaino, persino nel pensiero.
Enea spesso sembra quasi balbettare, e non riesce a spiegarti le cose perché fa difficoltà ad organizzare il pensiero.
Lui è consapevole della situazione, ed è lui che ha chiesto aiuto all'età di 6 anni a noi, perché sentiva di perdere il controllo.
Enea è sensibile e tanto dolce, la sera con lui il momento coccola è fondamentale, dopo qualche quesito esistenziale al quale non so rispondere, ottengo una lezione di vita e nel mentre ci addormentiamo.
Eleonora mamma di Enea
Posta un commento

5 perchè cui non trovo risposta!

Perchè quando parlo delle certificazioni di mio figlio spesso gli interlocutori (persone che magari conosco da anni) sanno di cosa sto p...